George Lundeen – Opera “Departure” (“Partenza”)

George Lundeen Opera "Departure” (“Partenza”)
George Lundeen Opera “Departure” (“Partenza”)
George Lundeen Opera "Departure” (“Partenza”)
George Lundeen Opera “Departure” (“Partenza”)

 

George Lundeen – Opera “Departure” (“Partenza”)


La scultura sembra ricoperta di un sottile strato di ghiaccio che aggiunge un’illusione ottica all’opera d’arte. La coppia che si abbraccia sulla panchina ha l’aspetto di una vecchia fotografia che prende vita. Il gelo sembra anche accompagnare la scena, dato che la donna appare rannicchiata accanto all’uomo, come se cercasse calore. Pare che, per la realizzazione di questa scultura, Lundeen sia stato ispirato da una giovane coppia alla stazione Termini di Roma. In quell’occasione, l’artista disegnò uno schizzo di quella scena. Il disegno ha in seguito ispirato diverse versioni di “Departure”, e quella definitiva è stata installata in diverse località di USA e Canada.
L’immagine in blu è di Shawneffel, le immagini in bronzo sono di Danila Napolitano
George Lundeen Opera "Departure” (“Partenza”)
George Lundeen Opera “Departure” (“Partenza”)
George Lundeen Opera "Departure” (“Partenza”)
George Lundeen Opera “Departure” (“Partenza”)
George Lundeen Opera "Departure” (“Partenza”)
George Lundeen Opera “Departure” (“Partenza”)