Andrea Camilleri La prima indagine di Montalbano Sellerio Editore-Palermo

Andrea Camilleri “La prima indagine di Montalbano”

Sellerio Editore-Palermo

Sellerio Editore-Palermo
Sellerio Editore-Palermo

Cari amici, si veste di blu “La prima indagine di Montalbano” di Andrea Camilleri. I primi passi del commissario più amato d’Italia in tre storie imperdibili, tre indagini di Montalbano dislocate in fasi diverse della carriera del commissario. L’indagine centrale è quella più lontana nel tempo, addirittura la prima affrontata dal giovane Montalbano fresco di nomina a Vigàta.

Questo libro è stato scritto da Camilleri parallelamente all’ultima indagine, Riccardino. “Ci si convince che Camilleri abbia voluto completare la biografia del commissario aggiungendo le origini della sua carriera. E con geniale mossa narrativa abbia voluto far coincidere la figura di Montalbano con il panorama naturale delle sue vicende – scrive Salvatore Silvano Nigro – Sta di fatto che il giovane commissario viene introdotto come «omo di mare» nel suo paesaggio vitale, con arenili, barbagli di acque, e aromi salsi; e che Montalbano, in Riccardino, si congeda portando con sé il «paisaggio» di Vigàta. Malinconicamente”.
Una gioia per i lettori affezionati, il migliore inizio per chi ancora non lo conosce.